info@grupposamar.com
Area Clienti
Carrello
 
Samar S.r.l.
loading
Guanti vinile monouso *S*
Cod. SGR1138S
Caratteristiche:
Guanto Monouso non Sterile in Vinile (PVC) con polvere all’interno, con bordino arrotolato, ambidestro. 100% LatexFree. Prodotto con speciali ftalati (DINP) a bassa tossicità e d'alta elasticità. Guanto polivalente a protezione della mano e/o del prodotto manipolato. Può essere utilizzato per usi generici e può venire a contatto con diversi alimenti. Guanto utilizzabile come Dispositivo Medico da esaminazione, anche invasiva, destinato ad un uso temporaneo. Guanto utilizzabile come Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) anche contro prodotti chimici e microrganismi.

Taglia piccola *S*, disponibili anche nella misura media: *M*

COS'E' IL VINILE?
I guanti in Vinile sono prodotti dai granuli del PVC (Poli VinilCloruro), una delle plastiche di maggior consumo, e da plasticizzanti (per lo più ftalati). In formulazione pura il PVC è rigido, mentre miscelato con gli ftalati diviene flessibile e modellabile. I guanti in Vinile rispondono alle normative riguardanti i materiali plastici (sia come Dispositivi Medici che come prodotti destinati al contatto alimentare), a differenza dei guanti in Lattice e Nitrile che rispondono alle normative relative alle gomme. Anche se lo sviluppo di questo guanto è stato favorito principalmente dall’assenza del Lattice di gomma, l’aspetto economico è stato fondamentale per il suo largo utilizzo.  La resistenza meccanica, in raffronto con il Lattice e con il Nitrile, è inferiore a causa della scarsa coesione molecolare e quindi il guanto, oltre che meno elastico, è più facile a rotture ed a microlesioni e meno idoneo a prestazioni soggette a rischi, soprattutto biologici. I guanti in Vinile prodotti con ftalati, classificati dal REACH, sono utilizzabili anche per contatto con alimenti (Dir. 2004/195/CEE) fatta eccezione per gli alimenti grassi ed alcolici in quanto gli ftalati tendono a migrare velocemente.

VANTAGGI Assenza Lattice - Buona biocompatibilità – Costo
SVANTAGGI Scarsa resistenza - Scarsa impermeabilità - Non biodegradabili - Non ecosostenibili
Avvertenze:
Il prodotto può essere utilizzato, per uso industriale, con alimenti, per tale utilizzo leggere attentamente la dichiarazione di idoneità al contatto alimentare (DICA) presente all'interno della scheda tecnica .
Dimensioni:
S
Peso:
Pezzi:
100 pz
Tipo iImballo:
Guanto Monouso non Sterile in Vinile (PVC) con polvere all’interno, con bordino arrotolato, ambidestro. 100% LatexFree. Prodotto con speciali ftalati (DINP) a bassa tossicità e d'alta elasticità. Guanto polivalente a protezione della mano e/o del prodotto manipolato. Può essere utilizzato per usi generici e può venire a contatto con diversi alimenti. Guanto utilizzabile come Dispositivo Medico da esaminazione, anche invasiva, destinato ad un uso temporaneo. Guanto utilizzabile come Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) anche contro prodotti chimici e microrganismi.

Taglia piccola *S*, disponibili anche nella misura media: *M*

COS'E' IL VINILE?
I guanti in Vinile sono prodotti dai granuli del PVC (Poli VinilCloruro), una delle plastiche di maggior consumo, e da plasticizzanti (per lo più ftalati). In formulazione pura il PVC è rigido, mentre miscelato con gli ftalati diviene flessibile e modellabile. I guanti in Vinile rispondono alle normative riguardanti i materiali plastici (sia come Dispositivi Medici che come prodotti destinati al contatto alimentare), a differenza dei guanti in Lattice e Nitrile che rispondono alle normative relative alle gomme. Anche se lo sviluppo di questo guanto è stato favorito principalmente dall’assenza del Lattice di gomma, l’aspetto economico è stato fondamentale per il suo largo utilizzo.  La resistenza meccanica, in raffronto con il Lattice e con il Nitrile, è inferiore a causa della scarsa coesione molecolare e quindi il guanto, oltre che meno elastico, è più facile a rotture ed a microlesioni e meno idoneo a prestazioni soggette a rischi, soprattutto biologici. I guanti in Vinile prodotti con ftalati, classificati dal REACH, sono utilizzabili anche per contatto con alimenti (Dir. 2004/195/CEE) fatta eccezione per gli alimenti grassi ed alcolici in quanto gli ftalati tendono a migrare velocemente.

VANTAGGI Assenza Lattice - Buona biocompatibilità – Costo
SVANTAGGI Scarsa resistenza - Scarsa impermeabilità - Non biodegradabili - Non ecosostenibili